Pro 14: Diritti tv, sarà sfida Eurosport vs Sky?

In Italia non sono ancora stati assegnati i diritti tv per il torneo celtico. La situazione si sbloccherà prima del fischio d’inizio?

Chi trasmetterà la prossima Guinness Pro 14 in Italia? La domanda, ormai ricorrente ogni estate, la si pone anche la Gazzetta dello Sport oggi e la risposta ancora non c’è. Secondo la rosea, infatti, le opzioni sul tavolo sono due, ma con molte variabili da considerare.

Da un lato, infatti, c’è Eurosport, cioè l’emittente che ha trasmesso il torneo l’anno scorso sia sul canale tv sua sul suo player. Eurosport l’anno scorso ha trasmesso anche le coppe europee e pochi giorni fa ha confermato il suo interesse per la palla ovale mostrando la Rugby World Cup Sevens di San Francisco. Inoltre Discovery, con DMAX, possiede i diritti dei test match dell’Italia e, dunque, questa è un’ipotesi più che credibile.

Ma secondo la Gazzetta in campo ci sarebbe anche Sky. Il canale satellitare, che ha fatto un restyling dei suoi canali dedicati allo sport, già trasmette il Super Rugby, la Rugby Championship e da quest’anno l’ITM Cup. Con la Coppa del Mondo alle porte (anche qui i diritti non sono ancora stati assegnati, ndr.) Sky potrebbe voler ampliare la sua offerta ovale con la Pro 14 e, magari, riprendendo la Champions Cup abbandonata l’anno scorso. Ma, come dice la rosea, la spina è il costo, con la produzione dei match interni di Treviso e Zebre che costa 350/400mila euro.

7 commenti su “Pro 14: Diritti tv, sarà sfida Eurosport vs Sky?

  1. In realtà c’è un terzo player, quello che produce quasi tutti gli incontri del Pro14 in Italia. Ma che non ha piattaforma. Inoltre va distinto tra i diritti in Streamig e quelli in video. Eurosport aveva, l’anno scorso, solo i diritti in streaming.

  2. Da capire quanto Sky veramente sia interessata, ha perso ovunque I diritti venendo Battuta da concorrenti quindi se prima I costi di produzione li potevano spalmare su piu’ territory ora se producono un match devono pensare di fare i soldi in Italia.

  3. Nell’ offerta di Premier sports c è la trasmissione di tutte le partite, per cui immagino anche di quelle che si giocheranno in Italia. Eurosport farà come s4c, prenderà un pacchetto di x partite Delle italiane pagando il dovuto…
    Cmq l offerta per il player è interessante, 100 euro per tutto il campionato

  4. Avuto riprova che su Wiki non si trova (ce ne fosse mai stato bisogno) tutto lo scibile rugbystico, chiedo a Fumero se l’uso del sostantivo Sfida sia sarcastico.

Rispondi