Curiosità ovali: Crockett, cioè quando nominano lo stadio con il tuo nome

Il pilone dei Crusaders e degli All Blacks venerdì giocherà nello stadio che avrà il suo nome.

“Benvenuti al Wyatt Crockett Stadium” dirà lo speaker venerdì prima della sfida tra i Crusaders e gli Highlanders. L’AMI Stadium di Christchurch, infatti, cambierà nome e verrà intitolato a uno dei suoi giocatori più emblematici. Il pilone Wyatt Crockett. Ma attenzione, il giocatore non si è ritirato e lo stadio si chiamerà così solo per 24 ore. Perché? Perché venerdì Crockett vestirà la maglia dei Crusaders per la 200sima volta e, così, ecco che Christchurch decide di rendergli omaggio in un modo veramente unico.

Crockett in carriera ha partecipato a più di 3.500 mischie e con 200 presenze è il giocatore più presente di tutti i tempi nel Super Rugby. L’esordio per il pilone neozelandese è avvenuto nel 2006 e Crockett ha dichiarato che “è un grande onore e i Crusaders sono stati fondamentali nella mia carriera”.

Foto – Instagram/wyattcrockett_1

Rispondi