Mondiali 2019: Hong Kong si avvicina al ripescaggio

Nel match d’andata netto successo sulle Isole Cook e il torneo di ripescaggio è vicino.

La vittoria per 26-3 nel match d’andata permette a Hong Kong di prenotare uno dei quattro posti disponibili nel torneo di ripescaggio che varrà l’ultimo posto ai prossimi Mondiali di Giappone 2019. Hong Kong supera le Isole Cook e ora dovrà confermarsi al ritorno per raggiungere il Canada nel torneo di ripescaggio.

Vittoria netta, bonus conquistato con quattro mete segnate e Hong Kong può quasi fare già festa. Il torneo di ripescaggio vedrà al via, come detto, il Canada, poi la vincente di Hong Kong-Isole Cook, la perdente di Samoa-Germania (i tedeschi al 99%) e la seconda classificata nella Africa Gold Cup, molto probabilmente il Kenya.

2 commenti su “Mondiali 2019: Hong Kong si avvicina al ripescaggio

  1. Mi rispondo io :

    Samoa ( salvo miracolo Germania ) finirà in Pool A dove è già finita la Russia ( con Ireland, Scozia e Japan )

    Germania/Canada/Hong Kong/Kenya dovrebbero essere le quattro squadre che si giocheranno il ripescaggio e la possibilità di finire nel girone con l’Italia/Namibia/AllBlacks/SudAfrica.

    Alla fine nonostante i pessimi risultati all’ultimo mondiale ( nessuna al terzo posto in girone ) le isolane riescono ancora a presentarsi tutte e tre alla competizione ( anche grazie alla triste vicenda Rugby Europe ).

Rispondi