Rugby 7s: Italia, oggi vietati gli errori

Si disputa oggi la seconda giornata della tappa di Marcoussis delle Grand Prix Series.

I quarti di finale conquistati come migliore terza, dopo una giornata dove i passaggi a vuoto hanno rischiato di compromettere l’intero fine settimana. L’Italseven di Andy Vilk torna in campo oggi (senza Andrea Pratichetti, infortunatosi ieri nel match con la Francia) e lo fa con la sfida che vale un posto in semifinale contro la forte nazionale della Germania. Sfida dura, difficile, ma che non è impossibile se gli azzurri giocano al 100% per quattordici minuti, con gli errori e le distrazioni viste ieri che non verranno perdonati.

L’Italseven ha, comunque, conquistato per la seconda volta di fila i quarti di finale, risultato migliore di un anno fa, ma ora deve dimostrare di saper fare il salto di qualità anche mentale, restando concentrati per l’intero match e confrontandosi senza paura anche con nazionali più esperte come, appunto, quella tedesca. Un posto nella top 4 a Marcoussis sarebbe fondamentale nella corsa alla qualificazione agli Hong Kong 7s del 2019. La sfida contro la Germania si disputerà alle 10.22 e sarà visibile in streaming sul sito di Rugby Europe.

MARCOUSSIS 7S – QUARTI DI FINALE

Irlanda – Portogallo
Germania – Italia
Francia – Inghilterra
Russia – Galles

Foto – Vincent Inigo / Rugby Europe

Rispondi