Mondiali Under 20: Italia, con l’Argentina ci si gioca tutto

Appuntamento questo pomeriggio, in streaming su The Rugby Channel, l’ultimo match della fase a gironi.

Fabio Roselli, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che oggi alle 18.30 affronterà i pari età dell’Argentina allo “Stade de la Mediterranee” di “Beziers” nel terzo e ultimo incontro della Pool B al World Rugby U20 Championship. In quello che sarà un vero e proprio spareggio per il secondo posto nel girone, con entrambe le squadre appaiate a quota 5 punti, troverà spazio dal primo minuto Alessandro Fusco come estremo. Primo match dall’inizio anche per Filippo Di Marco. Conferma per la coppia di centri Mazza-Moscardi schierata contro l’Inghilterra. Tornano dal 1’ Casilio, Manni, e De Masi. La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina ufficiale Facebook della FIR e su therugbychannel.it.

ITALIA UNDER 20

15 Alessandro FUSCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
14 Andrea DE MASI (Mogliano Rugby)*
13 Matteo MOSCARDI (FEMI-CZ Rovigo)
12 Damiano MAZZA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
11 Giovanni D’ONOFRIO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
10 Filippo DI MARCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
9 Nicolò CASILIO (Patarò Calvisano)*
8 Lodovico MANNI (Mogliano Rugby)
7 Michele LAMARO (Petrarca Padova)* – capitano
6 Jacopo BIANCHI (Fiamme Oro Rugby)*
5 Matteo CANALI (Rugby Colorno)*
4 Niccolò CANNONE (Petrarca Padova)*
3 Michele MANCINI PARRI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
2 Matteo LUCCARDI (Patarò Calvisano)*
1 Danilo FISCHETTI (Patarò Calvisano)*
A disposizione
16 Niccolò TADDIA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
17 Guido ROMANO (Rugby Colorno)*
18 Matteo NOCERA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
19 Davide RUGGERI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
20 Antoine KOFFI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
21 Luca CROSATO (Lafert San Donà)*
22 Antonio RIZZI (Petrarca Padova)*
23 Albert Einstein BATISTA (Rugby Etruschi Livorno 1995)
*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Foto – Pascal Rodriguez / World Rugby

Rispondi