Mondiali 2019: Spagna e Romania fanno appello contro esclusione

Non è finita la telenovela sulla qualificazione della nazione europea a Giappone 2019.

La Spagna che chiede di rigiocare il match contro il Belgio e fa appello contro la squalifica per aver schierato giocatori non eleggibili durante il torneo di qualificazione. Romania che, allo stesso modo, chiede di venir confermata come Europa 1 nonostante abbia fatto giocare un giocatore non eleggibile. Fanno appello due delle nazioni che si sono viste privare dell’accesso alla Rugby World Cup dell’anno prossimo in Giappone. Appello che si terrà domani.

3 commenti su “Mondiali 2019: Spagna e Romania fanno appello contro esclusione

  1. Ecco se perdono il ricorso e viene nuovamente provato che hanno imbrogliato ovvero non rispettato i regolamenti minimo pena doppia per aver fatto perdere tempo

Rispondi