Test Match: Sud Africa, inizia la rivoluzione Erasmus

Il neo ct degli Springboks ha convocato ben 17 esordienti per il primo raduno.

Sono Ox Nche, Thomas du Toit, Akker van der Merwe, RG Snyman, Marvin Orie, Jason Jenkins, Sikhumbuzo Notshe, Kwagga Smith, Ivan van Zyl, Embrose Papier, Cameron Wright, Robert du Preez, Andre Esterhuizen, Sibusiso Nkosi, Aphiwe Dyantyi, Makazole Mapimpi e Travis Ismaiel i nomi nuovi scelti da Rassie Erasmus. 17, infatti, gli esordienti convocati in vista dei test di giugno contro l’Inghilterra.

Ai tanti esordienti si uniscono, però, giocatori esperti come Bismarck du Plessis, Duane Vermeulen, Faf de Klerk, Frans Steyn e Willie le Roux, tutti impegnati all’estero. In tutto, il gruppone scelto dal nuovo tecnico degli Springboks è formato da 42 giocatori, da cui uscirà la squadra che esordirà a Washington DC il 2 giugno contro il Galles e, poi, affronterà tre volte l’Inghilterra a Johannesburg, Bloemfontein e Città del Capo.

Rispondi