Rugby & Streaming: Pro 14 e Serie A, finali in diretta

Pro 14, Serie A e Super Rugby nel palinsesto tv e web del weekend.

Ultimo atto di stagione per il Guinness PRO14 che sabato sera all’Aviva Stadium di Dublino vede gli Scarlets gallesi Campioni in carica difendere il titolo contro gli irlandesi dei Leinster nella Finale 2018.

La sfida che conclude la lunga stagione del torneo internazionale a cui l’Italia prende parte dal 2010 sarà trasmessa in diretta alle ore 19 sulla piattaforma mobile Eurosport Player e in differita su Eurosport 2 alle ore 23.

Ad anticipare il derby celtico tra Scarlets e Leinster, tra venerdì mattina e sabato pomeriggio, gli ormai tradizionali appuntamenti con il Super Rugby australe: venerdì mattina alle 9.35 in diretta su Sky Sport 2HD derby neozelandese tra i Crusaders e gli Hurricanes, sabato pomeriggio la sfida tutta sudafricana tra gli Stormers e i Lions.

Domenica alle 17, infine, l’azione si sposta al “Mirabello” di Reggio Emilia dove Valsugana e Verona, dopo aver festeggiato la promozione nell’Eccellenza 2018/19, si contendono il titolo di Campione d’Italia di Serie A 2017/18: diretta su www.therugbychannel.it

PALINSESTO

25.05.18 – ore 9.35 – diretta Sky Sport 2HD
Crusaders v Hurricanes

26.05.18 – ore 17.35 – diretta Sky Sport 3HD
Stormers v Lions

26.05.18 – ore 19.00 – diretta Player
Leinster v Scarlets

27.05.18 – ore 17.00 – diretta www.therugbychannel.it
Valsugana v Verona

Foto – Instagram/leinsterrugby

Un commento su “Rugby & Streaming: Pro 14 e Serie A, finali in diretta

  1. Altro incrocio tra Scarlets e Leinster, tra l anno scorso e questo facciamo che sia la bella e che per un pò di tempo non ci si veda più alle fasi finali…
    Sicuramente Pivac avrà fatto tesoro della sonora sconfitta in semifinale di Champions e stará preparando tutte le contromisure all’ attacco irlandese. Il problema principale sarà contrastare la fisicità del Leinster quando attaccano nelle vicinanze del punto d incontro, con la velocità della squadra si potrà chiudere sulle giocate di Sexton, considerando che a loro manca Henshaw e Nacewa non è un centro naturale…
    Negli Scarlets, peccato l’ assenza di Barclays, ma almeno torna Halfpenny che dietro da tanta sicurezza…per il resto squadra molto equilibrata e tanti dipenderà dal metro arbitrale sulla gestione dei breakdown…
    Ripetersi sarà difficile, ma importante sarà provarci fino alla fine

Rispondi