Rugby e doping: Fiacchi fermato quattro mesi

Il giocatore del Villorba fermato dopo la positività alla cannabis.

Quattro mesi di stop per una canna di troppo. Tommaso Fiacchi, mediano d’apertura del Villorba – Serie B -, è stato squalificato dopo la positività riscontrata lo scorso 14 gennaio dopo il match contro il Viadana. Per il giocatore, dunque, stagione finita. Ecco il comunicato dalla Nado.

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del sig. Tommaso Fiacchi (tesserato FIR), visti gli artt. 2.1, 4.2.3, 4.5.1.1 delle NSA, gli infligge la squalifica di 4 mesi, a decorrere dal 16 aprile 2018 e con scadenza al 15 giugno 2018, così dedotto il presofferto. Condanna il sig. Fiacchi al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

Rispondi