Pro 14: Treviso, scelto il XV per i Kings

Domani pomeriggio, alle ore 14 italiane e in diretta streaming, la Benetton sarà in campo a Port Elizabeth.

Domani pomeriggio ore 15.00 locali (14.00 italiane) al Nelson Mandela Bay Stadium di Port Elizabeth, i Leoni di coach Kieran Crowley affronteranno i Southern Kings. Il match valido per la diciottesima giornata di Guinness PRO14, verrà diretto dall’arbitro sudafricano Quinton Immelman, dai suoi colleghi connazionali Cwengile Jadezweni e Rodney Boneparte e trasmesso sulla piattaforma streaming Eurosport Player.

Lo staff tecnico biancoverde cambia sette quindicesimi della formazione che lo scorso weekend ha affrontato i Cardiff Blues. Ad estremo riprenderà il suo posto Jayden Hayward, coadiuvato dalle ali Luca Sperandio e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà invece composta da Tommaso Iannone e capitan Alberto Sgarbi. Mediana con Marty Banks apertura e il rientrante Tito Tebaldi che vestirà la maglia numero 9. In prima linea i piloni saranno Federico Zani e Matteo Zanusso, a tallonare ci sarà Tomas Baravalle. Seconda linea composta da Federico Ruzza ed Irné Herbst. Infine in terza i due flanker saranno Marco Barbini e Abraham Steyn, a chiudere il pack con il numero 8 Robert Barbieri.

BENETTON TREVISO

15 Jayden Hayward, 14 Luca Sperandio, 13 Tommaso Iannone, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Marty Banks, 9 Tito Tebaldi, 8 Robert Barbieri, 7 Abraham Steyn, 6 Marco Barbini, 5 Irné Herbst, 4 Federico Ruzza, 3 Matteo Zanusso, 2 Tomas Baravalle, 1 Federico Zani
In panchina: 16 Hame Faiva, 17 Nicola Quaglio, 18 Tiziano Pasquali, 19 Marco Lazzaroni, 20 Nasi Manu, 21 Ignacio Brex, 22 Michael Tagicakibau, 23 Andrea Bronzini

 

4 commenti su “Pro 14: Treviso, scelto il XV per i Kings

  1. Le vittorie sono venute tutte con Sgarbi flanker…
    Morisi spero abbia solo paura di volare perché con gli infortuni dovrebbe essere a posto fino al 2027…

    1. Come le vittorie sono venute tutte con Sgarbi flanker?
      In realtà delle 8 vittorie, 6 sono avvenute con sgarbi a primo centro e solo 2 con sgarbi a flanker. Le altre due dove sgarbi ha giocato a flanker le hanno perse.

  2. Un po’ di ritorni (Tebaldi, Barbieri, Brex), Morisi speriamo niente di grave, ma che si è fatto McKinley? No che in nazionale non ha giocato da dire “è stanco”, e non mi pareva avesse problemi.
    Comunque sta questione che Treviso ogni settimana sta con un ruolo scoperto davvero è na barzelletta. Nessuno nessuno nessuno? (ok che Petrarca, San Donà e Rovigo hanno big matches, ma manco uno si trovava? Richiamatemi l’Avvocato)

Rispondi