Italrugby: Mbandà, lesione del legamento

Gli esami cui è stato sottoposto il flanker delle Zebre hanno dato un esito non certo positivo per l’azzurro.

Maxime Mbandà, flanker della Nazionale Italiana Rugby e di Zebre Rugby Club, è stato sottoposto questa mattina a Roma ad esami strumentali a seguito dell’infortunio al ginocchi destro riportato domenica a Cardiff contro il Galles nella quarta giornata del NatWest 6 Nazioni 2018. Gli esami hanno evidenziato una lesione del legamento collaterale mediale e ulteriori accertamenti verranno svolti la settimana ventura per definire il quadro clinico dell’atleta. Mbandà ha lasciato oggi il raduno azzurro per fare rientro alla propria franchigia, dove verrà valutato il percorso di recupero che il giocatore dovrà osservare.

Un commento su “Italrugby: Mbandà, lesione del legamento

Rispondi