Super Rugby: Lions e Crusaders a terra

Si è disputato nel weekend il quarto turno del campionato dell’Emisfero Sud di rugby.

Restano solo i Melbourne Rebels imbattuti dopo la quarta giornata del Super Rugby. Gli australiani battono nettamente i Brumbies e sono a punteggio pieno con tre match disputati. Perdono l’imbattibilità, invece, i Lions (a pari punti ma con un match in più giocato) che vengono sconfitti di misura in casa dai redivivi Blues, e i Crusaders, che cedono nel derby neozelandese con gli Hurricanes.

SUPER RUGBY – QUARTA GIORNATA

Melbourne Rebels – Brumbies 33-10
Highlanders – Stormers 33-15
Lions – Blues 35-38
Sharks – Sunwolves 50-22
Reds – Bulls 20-14
Hurricanes – Crusaders 29-19
Jaguares – Waratahs 38-28

SUPER RUGBY – CLASSIFICA

Australia: Rebels 15; Reds 8; Waratahs 6; Brumbies 4; Sunwolves 1
Nuova Zelanda: Crusaders, Hurricanes 10; Highlanders 9; Blues 6; Chiefs 4
Sud Africa: Lions 15; Sharks 8; Stormers, Bulls 5; Jaguares 4

Foto – Instagram/superrugby

Un commento su “Super Rugby: Lions e Crusaders a terra

  1. Gli avanti dei Crusaders sono stati croce e delizia del match contro gli Hurricanes, diversi errori di manualità che i giallo neri hanno punito puntualmente, partita non bellissima, nel secondo tempo i Crusaders han provato a rimontare ma gli Hurricanes han gestito bene…
    I Lions non sanno neanche loro come han fatto a perdere, pensavano di aver vinto, ma mai calare l attenzione contro una squadra neozelandese..non che i Blues siano stati chissà cosa, solito primo tempo di squadra che costruisce bene ma con la stessa facilità esagera nel cercare sempre la giocata, non tutti sono SBW…bene la partita dei fratelli Ioane, ma per essere convincenti ancora hanno tanto da lavorare.
    Vincono gli Highlanders contro degli Stormers iper spreconi, tante occasioni buttate in aria dai sud africani in una partita più equilibrata di quello che il risultato possa dire…
    Prima vittoria per i Jaguares, cercherò di vederli, ma dal tabellino hanno avuto una partenza sprint

Rispondi