Un commento su “Video: Peter Baker e la folle meta di Las Vegas

  1. gran meta, gran movimenti ed intuizione, ma l’impressione è che molto abbia aiutato la difesa sbagliata per due volte, del diretto avversario, per due volte casca sulla finta all’interno lasciando il corridoio all’esterno aperto, mentre l’interno era già coperto da un compagno

Rispondi