Francia: dopo i fatti di Edimburgo arriva l’epurazione

Jacques Brunel lascia a casa nove dei giocatori convocati per la Scozia in vista del match contro l’Italia.

Saranno stati sentiti anche solo come testimoni e da un punto di vista penale non ci sarà nulla da eccepire, ma sicuramente la notte brava di Edimburgo costa cara a molti giocatori della Francia. Jacques Brunel, infatti, ‘epura’ nove elementi tra i Bleus che hanno partecipato alla trasferta in Scozia e ridisegna la sua squadra in vista del match di venerdì 23 febbraio contro l’Italia.

Esclusi per la sfida contro l’Italia, dunque, Louis Picamoles, Sekou Macalou, Félix Lambey, Arthur Iturria, Rémi Lamerat, Anthony Belleau, Jonathan Danty e Alexandre Lapandry e, e questo fa notizia, Teddy Thomas, cioè il metaman delle prime due giornate. Salvo, nonostante fosse stato interrogato dalla polizia, Yacouba Camara. Al loro posto, chiamati l’apertura Francois Trinh Duc, i centri Gaël Fickou e Matthieu Bastreaud, l’ala Rémy Grosso, il seconda linea Romain Taofifenua, le terze linee Bernard Le Roux, Mathieu Babillot e Kelian Galletier e il tallonatore Camille Chat. Alla faccia della “non notizia” di ieri.

“Jacques Brunel ha deciso di escludere da questa lista i giocatori che sono usciti la sera dopo la sconfitta in Scozia. Con il loro comportamento inappropriato non hanno rispettato il loro status di giocatori internazionali e i doveri che ne conseguono” ha twittato la FFR.

FRANCIA – convocati

Avanti: Chat (Racing 92), Guirado (Toulon, capitaine), Pélissié (UBB), Priso (La Rochelle), Ben Arous (Racing 92), Poirot (UBB), Slimani (Clermont), Gomes Sa (Racing 92), Vahaamahina (Clermont), R. Taofifenua (Toulon), Gabrillagues (Stade français), Le Roux (Racing 92), Babillot (Castres), Camara (Montpellier), Tauleigne (UBB), Galletier (Montpellier), Lauret (Racing 92)
Trequarti: Serin (UBB), Machenaud (Racing 92), Couilloud (Lyon), Beauxis (Lyon), Trinh-Duc (Toulon), Doumayrou (La Rochelle), Bastareaud (Toulon), Chavancy (Racing 92), Fickou (Toulouse), Fall (Montpellier), Vakatawa (Racing 92), Grosso (Clermont), Bonneval (Toulon), Palis (Castres)

2 commenti su “Francia: dopo i fatti di Edimburgo arriva l’epurazione

Rispondi