6 Nazioni femminile: Italia, in Irlanda per tentare l’impresa

Le azzurre giocano questo pomeriggio, con diretta su Eurosport Player, a Donnybrook.

Il weekend azzurro nel 6 Nazioni si chiude oggi alle 14 a Donnybrook con l’Italdonne che sfida le irlandesi. Sfida attesa per capire come sta la squadra azzurra dopo il ko contro l’Inghilterra. Italia giovane, in costruzione, ma che di fronte trova una formazione ormai da mesi in crisi e che è un banco di prova molto interessante per Barattin e compagne. Se giocheranno come nel primo tempo a Reggio possono puntare al colpaccio esterno.

IRLANDA – ITALIA

Domenica 11 febbraio, ore 14.00 – Donnybrook
Irlanda: 15 Kim Flood, 14 Megan Williams, 13 Katie Fitzhenry, 12 Sene Naoupu, 11 Alison Miller, 10 Niamh Briggs, 9 Ailsa Hughes, 8 Ciara Griffin, 7 Claire Molloy, 6 Anna Caplice, 5 Nichola Fryday, 4 Paula Fitzpatrick, 3 Fiona Reidy, 2 Cliodhna Moloney, 1 Lindsay Peat
In panchina: 16 Leah Lyons, 17 Laura Feely, 18 Ciara O’Connor, 19 Orla Fitzsimons, 20 Edel McMahon, 21 Nicole Cronin, 22 Michelle Claffey, 23. Claire McLaughlin
Italia: 15 Manuela Furlan, 14 Sofia Stefan, 13 Michela Sillari, 12 Beatrice Rigoni, 11 Maria Magatti, 10 Jessica Busato, 9 Sara Barattin, 8 Ilaria Arrighetti, 7 Isabella Locatelli, 6 Beatrice Veronese, 5 Giordana Duca, 4 Valentina Ruzza, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Eleonora Ricci
In panchina: 16 Silvia Turani, 17 Giorgia Durante, 18 Michela Merlo, 19 Miriam Pagani, 20 Giada Franco, 21 Arianna Corbucci, 22 Anna Maria Gizzi, 23 Aura Muzzo

Foto – Ruben Reggiani

Un commento su “6 Nazioni femminile: Italia, in Irlanda per tentare l’impresa

  1. Il rugby irlandese femminile dopo il flop mondiale ha subito fortissimi ridimensionamenti di budget con non poche giustissime proteste da parte delle ragazze che sentono il loro lavoro e sacrifici sminuiti e snobbati. Purtroppo se i costi altrove aumentano pero’ da altre parti bisogna tagliare e non essendoci piu’ il modniale davanti da affrontare e’ toccato a loro anche se le promesse sono che sia solo una situazione momentanea.
    I problemi comunque questa e le prosisme stagioni son li’ e c’e’ poco da nasconderli, io dico che le Azzurre oggi la portano a casa.

Rispondi