Australia: Hunt arrestato per droga

Il trequarti australiano ci ricasca. A tre anni di distanza di nuovo nei guai per droga.

E’ stato arrestato e accusato di possesso di droga Karmichael Hunt, il trequarti dei Reds e dell’Australia di rugby. Il giocatore è stato fermato nelle prime ore di sabato e gli è stato contestato il possesso di due dosi di droga, probabilmente cocaina. Hunt è stato sospeso da ogni attività del club, anche se il suo futuro rugbistico è ora a serio rischio.

Anche perché non è la prima volta che il giocatore si trova nei guai per droga. Nel 2015 venne arrestato e condannato per possesso e spaccio di cocaina a suoi compagni di squadra. I fatti risalivano alla seconda metà del 2014, proprio quando il giocatore aveva lasciato il league per giocare a rugby union con i Reds. Ora questa nuova accusa e il licenziamento è molto probabile.

photo credit: mattchamb16 Tyres for training. via photopin (license)

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi