Italrugby: per Campagnaro e Castello ko pesanti

I due centri azzurri sono usciti infortunati dalla sfida di Twickenham e rischiano un lungo stop. Soprattutto il centro delle Zebre.

Lo staff medico della Squadra Nazionale ha rilasciato il seguente check-medico a conclusione della quarta giornata del Guinness Sei Nazioni 2019 giocata sabato 9 marzo a Twickenham contro l’Inghilterra. Tommaso Castello ha riporta una distorsione tibio-tarsica con frattura scomposta del perone della gamba sinistra. Ha lasciato il raduno e nei prossimi giorni verrà sottoposto ad intervento chirurgico per la riduzione della frattura.

Michele Campagnaro ha riportato la frattura composta del cuneiforme mediale del piede sinistro. Ha lasciato il raduno e svolgerà il percorso di recupero con il proprio Club di appartenenza.  

2 commenti su “Italrugby: per Campagnaro e Castello ko pesanti

    1. In effetti un sacco di giocatori giocano coi calzettoni abbassati (mi pare Campagnaro tra l’altro, anche lui comunque si è rotto un piede). Posto che non voglia dire, magari Castello è rimasto infortunato in una ruck o a terra dopo un placcaggio.
      Comunque un mesetto per Campagnaro, 3-4 mesi per Castello mi sa. Auguri a entrambi

Rispondi