Premiership: Polledri prolunga con Gloucester

Il flanker azzurro ha rinnovato il contratto con il club inglese nonostante avesse ancora un anno di contratto.

Un rinnovo per non perdere un talento. Il Gloucester ha annunciato ieri di aver allungato il contratto che legava Jake Polledri al club inglese fino alla fine della stagione 2019/20, prolungandolo – come recita il comunicato del club – “well beyond that date”, cioè ben oltre il 2020, anche se non è stato specificato fino a quando.

Jake Polledri – eletto pochi mesi fa Buttiga Italian Player of the Year 2018 dai lettori di questo blog – è arrivato a Gloucester nella stagione 2017/18 dal Hartpury RFC. In poco tempo si è ritagliato un ruolo importante nei Cherry and Whites con 37 presenze, diventando titolare fisso nella squadra di David Humphreys.

“Gloucester Rugby mi ha dato la possibilità di giocare al massimo livello e sono enormemente grato per l’opportunità di firmare un nuovo accordo e continuare a giocare per i Cherry and White. Questo è un posto che sono felice di chiamare casa mia, e giocare qui è più bello in ogni occasione – le parole di Jake –. Abbiamo una squadra giovane e talentuosa, con una grande competizione in ogni singolo ruolo, e sono entusiasta di continuare a sviluppare, imparare e crescere in questo ambiente, lavorando con questi ragazzi”.

Rispondi