6 Nazioni U20: Irlanda, è fuga

Si è disputato nel weekend il secondo turno del torneo juniores. Ecco come è andata.

L’Irlanda in fuga solitaria e, alle spalle, un gruppone di ben 4 squadre. Gli irlandesi espugnano la casa scozzese e volano a 9 punti in classifica, lasciando gli avversari al palo. Nelle altre due sfide, invece, arrivano le rivincite di Inghilterra e Galles – ko all’esordio – che superano Francia e Italia e le raggiungono al secondo posto in classifica.

SEI NAZIONI U20 – SECONDA GIORNATA

Scozia – Irlanda 5-24
Inghilterra – Francia 31-19
Italia – Galles 12-42

SEI NAZIONI U20 – CLASSIFICA

Irlanda 9; Francia, Italia, Inghilterra, Galles 5; Scozia 0

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

2 commenti su “6 Nazioni U20: Irlanda, è fuga

  1. Sicuramente alla prossima serve una prestazione mooolto diversa dei nostri rispetto a ieri, se vogliamo sperare in qualcosa di positivo con gli Irlandesi.

  2. C’è da dire che il board se ne sbatte alla grande del torneo junior. Partite non prodotte, quelle trasmesse inaccessibili fuori dal singolo paese. Tutta un’altra musica rispetto a WR che il mondialino se lo cura con discreta attenzione.

Rispondi