6 Nazioni Under 20: Italia, con il Galles per il poker

Gli azzurrini di Roselli sono reduci da ben tre successi consecutivi nel Torneo e non vogliono fermarsi.

Il weekend azzurro si chiude a Mantova, dove l’Italrugby sogna la prima vittoria del fine settimana con la Under 20. Gli azzurrini di Roselli arrivano dal netto successo in Scozia, ma soprattutto arrivano da tre successi consecutivi nel Torneo, con anche le vittorie sempre sulla Scozia e proprio sul Galles nel finale dell’edizione dell’anno scorso.

Un anno fa l’Italia espugnò il Galles per 18-7 e ora gli azzurrini puntano al bis per continuare la loro bella corsa e confermarsi tra le migliori d’Europa, con un successo che porterebbe la squadra di Roselli in vetta alla classifica – da sola in caso di bonus – assieme all’Irlanda in caso di vittoria da quattro punti. Il match, che inizia alle 15, sarà visibile in streaming sulla pagina Youtube della Fir.

ITALIA – GALLES

Domenica 10 febbraio, ore 15.00 – Danilo Martelli, Mantova
Italia: 15 Jacopo Trulla, 14 Edoardo Mastandrea, 13 Matteo Moscardi, 12 Damiano Mazza, 11 Michael Mba, 10 Paolo Garbisi, 9 Gianmarco Piva, 8 Antoine Koffi, 7 Davide Ruggeri, 6 Andrea Chianucci, 5 Thomas Parolo, 4 Nicolae Cristian Stoian, 3 Matteo Nocera, 2 Niccolò Taddia, 1 Matteo Drudi
In panchina: 16 Andrej Marinello, 17 Luca Franceschetto, 18 Filippo Alongi, 19 Marco Butturini, 20 Angelo Maurizi, 21 Lorenzo Citton, 22 Giacomo Da Re, 23 Federico Mori
Galles: 15 Ioan Davies, 14 Tomi Lewis, 13 Max Llewellyn, 12 Aneurin Owen, 11 Deon Smith, 10 Cai Evans, 9 Jamie Hill, 8 Taine Basham, 7 Jac Morgan, 6 Lennon Greggains, 5 Teddy Williams, 4 Ed Scragg, 3 Ben Warren, 2 Dewi Lake, 1 Rhys Davies
In panchina: 16 Will Griffiths, 17 Tom Devine, 18 Kemsley Mathias, 19 Iestyn Rees, 20 Ellis Thomas, 21 Dafydd Buckland, 22 Sam Costelow, 23 Joe Roberts

Foto – Instagram/italrugby

Rispondi