Challenge Cup: Treviso, con Agen per giocarsi i playoff

Appuntamento questo pomeriggio, con diretta su DAZN, per la sfida tra i biancoverdi e i francesi. Vincere è d’obbligo.

Vincere, possibilmente col bonus, per continuare il sogno europeo. La Benetton Treviso scende in campo oggi a Monigo, ore 15.00 con diretta DAZN, contro l’Agen nel penultimo turno della fase a gironi della Challenge Cup. Seconda a un punto dagli Harlequins, la squadra biancoverde dovrà vincere gli ultimi due match per sperare in uno storico posto ai playoff, ma per farlo non deve lasciare alcun punto per strada e sperare nei risultati dagli altri campi.

Segui live e in esclusiva Treviso-Agen gratis su DAZN

BENETTON TREVISO – AGEN

Sabato 12 gennaio, ore 15.00 – Stadio Monigo, Treviso
Treviso: 15 Luca Sperandio, 14 Iliesa Ratuva Tavuyara, 13 Marco Zanon, 12 Luca Morisi, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Tito Tebaldi, 8 Toa Halafihi, 7 Marco Lazzaroni, 6 Seb Negri, 5 Dean Budd, 4 Irne Herbst, 3 Tiziano Pasquali, 2 Luca Bigi, 1 Nicola Quaglio
In panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Alberto de Marchi, 18 Simone Ferrari, 19 Marco Fuser, 20 Federico Ruzza, 21 Giorgio Bronzini, 22 Antonio Rizzi, 23 Tommaso Iannone
Agen: 15 Loris Tolot, 14 Benito Masilevu, 13 Johann Sadie, 12 Sam Vaka, 11 Fouad Yaha, 10 Leo Berdeu, 9 Hugo Verdu, 8 Loic Hocquet, 7 Yoan Tanga, 6 Facundo Bosch, 5 Thomas Murday, 4 Andres Zafra Tarazona, 3 Alex Burin, 2 Paula Ngauamo, 1 Giorgi Tetrashvili
In panchina: 16 Marc Barthomeuf, 17 Maxime Radaelli, 18 Xerom Civil, 19 Mickael De Marco, 20 Romain Briatte, 21 Lucas Rubio, 22 Thomas Vincent, 23 Nicolas Metge
Arbitro: Ben Blain 

Foto – Benetton Treviso

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Un commento su “Challenge Cup: Treviso, con Agen per giocarsi i playoff

  1. intanto vincere, o ci giochiamo qualsiasi possibilità, con il bonus meglio di tutto, poi bisognerà vedere gli altri risultati, se non ho fatto male i conti, visto anche il risultato zebre, le due migliori seconde sono, come da copione, quelle dei gironi con le shield, a questo punto se la giocano in sei per 3+1 posto, se sale e worcester la portano a casa, si aprono ottime possibilità per treviso, anche con sole due vittorie semplici, perché mi pare che connacht e ospreys non possano arrivare a riprendere treviso (i bonus non li ho considerati tutti) se sale perde, diventa un problema, perché può facilmente fare meglio di treviso per il secondo posto.
    nel girone di treviso non saprei cosa augurarmi, se si vince con agen, una sconfitta dei quins farebbe comodo per passare in testa e puntare al passaggio diretto, ma significa che grenoble alla prossima si giocherebbe tutto in una partita secca, rendendo più complicato il finale e correndo il rischio, sbagliandola, di trovarsi terzi in un amen, una sconfitta dei francesi significherebbe, probabilmente, arrivare secondi, ma darebbe la possibilità di lucrare al massimo sui punti tirati su per passare come migliore seconda: mah, vedremo

Rispondi