Pro 14: Treviso, dall’Irlanda arriva Keatley

Colpo dei biancoverdi che per la prossima stagione avrebbero messo sotto contratto il trequarti del Munster.

La notizia rimbalza dall’Irlanda e anche se manca l’ufficialità è ormai dato per certo. Il primo colpo di mercato della Benetton Treviso per la prossima stagione è Ian Keatley, mediano d’apertura del Munster.

31 anni, dubliner, Keatley ha all’attivo 7 caps con l’Irlanda, ma dopo aver disputato oltre 250 partite in Pro 14 (con Connacht e Munster) e aver segnato più di 1.900 punti, quest’anno è chiuso da Joey Carbery e Tyler Bleyendaal a Limerick. Da qui la scelta di cambiare e venire in Italia.

L’arrivo di Keatley segna una svolta nelle ambizioni di Treviso. Perché il giocatore – che può vestire le maglie numero 10, 12 e 15 – va a sommarsi a un gruppo già folto e che comprende Tommaso Allan, Ian McKinley, Jayden Hayward e Antonio Rizzi. Ma, come si è visto già a novembre, con gli impegni della nazionale il ruolo di 10, ma anche di 15, diventa pericolosamente corto e in vista dell’anno prossimo, anno di Mondiali, l’esperienza di Keatley al fianco di Rizzi sarà fondamentale per disputare un Pro 14 di altissimo livello.

Foto – Instagram/ian_keatley

6 commenti su “Pro 14: Treviso, dall’Irlanda arriva Keatley

  1. In realtà è chiuso anche da JJH e da Johnston: è praticamente la quinta scelta a Limerick. Personalmente, l’avrei fatto giocare molto di più, a scapito di uno Hanrahan che ha convinto solo in pochissime partite, per esempio quella con Castres al Thomond Park.
    Giocatore che a Treviso può essere più che utile.

  2. Dà una bella sensazione quando il mercato per l’anno prossimo si fa d’inverno e non ad agosto… sapore di programmazione e idee chiare

Rispondi