Marketing: cosa ci fanno i Supereroi Marvel a fianco delle squadre sudafricane?

L’anno prossimo Capitan America, Spiderman, Black Panther e Thor affiancheranno le squadre del Super Rugby.

Gli eroi della Marvel che scendono in campo con i campioni del rugby del Sudafrica? Non proprio, ma in occasione dei derby tra i club sudafricani nella prossima edizione del Super Rugby le divise delle varie squadre faranno riferimento a uno dei Supereroi più famosi al mondo.

Un’operazione di marketing voluta anche per riavvicinare il pubblico alle squadre del Super Rugby e, ovviamente, anche per vendere le magliette in edizione speciale, che sicuramente andranno a ruba sia tra gli amanti della palla ovale sia tra quelli dei fumetti Marvel. Ma chi vestirà chi?

La Federazione sudafricana ha annunciato che gli abbinamenti vedranno i Bulls indossare una divisa con i colori di Captain America, i Lions si rifaranno a Spiderman, gli Sharks, già abitualmente neri, richiameranno con la loro divisa Black Panther, mentre gli Stormers, ça va sans dire, indosseranno i colori di Thor.

“I Supereroi della Marvel sono tra i personaggi più amati e riconoscibili al mondo, proprio come lo sono i giocatori e i club del Super Rugby – ha dichiarato Luke Roberts, direttore vendite di The Walt Disney Company Africa –. Che sia il genio e l’agilità di Spider-Man, la forza e la resistenza di Thor, l’onore e la strategia di Capitan America o la velocità e la resistenza di Black Panther, siamo entusiasti di collaborare con i club del Super Rugby, abbinando le qualità dei nostri personaggi con i team”.

Vota l'azzurro dell'anno 2018
7675 votes

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi