Zebre: Bellini operato, out 4 mesi

L’ala si è infortunata nel match dell’Italia contro l’Australia.

L’ala dello Zebre Rugby Club e della nazionale italiana Mattia Bellini è stato sottoposto ad intervento chirurgico a seguito di una lussazione della spalla destra riportata nel corso del Cattolica Test Match dello scorso 17 Novembre tra l’Italia e l’Australia allo Stadio Euganeo di Padova.

Il trauma ha provocato una lesione capsulo-legamentosa della spalla con frattura ossea del margine inferiore della glena. L’intervento -effettuato con tecnica di Latarjet- è perfettamente riuscito. L’operazione è stata eseguita venerdì scorso 23 Novembre presso la Casa di Cura Città di Parma dal dott.Carlo De Biase coadiuvato dalla sua equipe. L’atleta ha iniziato immediatamente il percorso di recupero funzionale ed è stato affidato al terapista Matteo Cavalca sotto il controllo del dott Rocco Ferrari, medico sociale della franchigia federale di base a Parma. I tempi di rientro sono stimati in quattro mesi.
Segui live e in esclusiva le Zebre su DAZN

Vota l'azzurro dell'anno 2018
7674 votes

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

2 commenti su “Zebre: Bellini operato, out 4 mesi

  1. Prossimamente foto con De Rossi che stringe la mano a Siogoalala Evagoimona, titolarissimo nei Brisbane Frisbees, terzi quest’anni nel campionato provinciale del Queensland, con esperienze nel XIII a livello scolastico e nel seven quando stava ancora a Tonga, dove coltivava vaniglia bourbon prima di essere osservato dai Reds quando aveva quattordici anni e poi non se ne fece più niente…

    http://www.sportfair.it/wp-content/uploads/timthumb.php?src=http://www.sportfair.it/wp-content/uploads/2016/08/tongo-portabandiera.jpg&q=80&w=753&zc=1

Rispondi