Omofobia: Gareth Thomas aggredito a Cardiff

L’ex campione gallese, che nel 2009 ha fatto coming out, salvato dalla polizia intervenuta.

Un’aggressione omofoba, un pestaggio in piena regola. Vittima Gareth Thomas, ex campione di rugby gallese e primo campione ovale a fare coming out nel 2009. Il giocatore, come racconta lui stesso in un video pubblicato sui social, è stato aggredito da un gruppo di uomini a Cardiff ed è stato salvato dalla polizia prontamente intervenuta. I poliziotti avrebbero anche identificato gli autori dell’aggressione omofoba. Thomas, che ha cercato di gettare acqua sul fuoco nel video, ha però ricordato come la piaga dell’omofobia è forte in Galles. E non solo, purtroppo.

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi