Top 14: Clermont frena, lo Stade crolla

La nona giornata del massimo campionato francese vede le prime due della classe rallentare.

Si ferma la corsa di Clermont e Stade in vetta al Top 14 francese. I primi della classe impattano in casa di un Grenoble che conquista due punti d’oro in chiave salvezza, mentre lo Stade Français viene abbattuto dal Lione, che così si porta a un punto dai parigini in classifica. Tra Clermont e Stade, dunque, si infila il Tolosa che annulla il Bordeaux, mentre alle loro spalle vincono Racing, La Rochelle e Castes.

Nella parte bassa della classifica, invece, fatica a riemergere Pau, mentre Grenoble e Tolone respirano, con i rossoneri che battono un Perpignan sempre più ultimo, preceduto dall’Agen che conquista comunque un bonus difensivo. Insomma, la corsa ai playoff è vivissima, con nove squadre racchiuse in undici punti, poi c’è il Pau nel limbo e le ultime quattro a giocarsi, a oggi, la salvezza.

TOP 14 – NONA GIORNATA

Tolosa – Bordeaux 40-0
Castres – Pau 37-10
La Rochelle – Agen 33-29
Tolone – Perpignan 26-16
Grenoble – Clermont 27-27
Montpellier – Racing 13-27
Lione – Stade Français 41-6

TOP 14 – CLASSIFICA

Clermont 32; Tolosa 29; Stade Français 27; Lione, Racing 26; La Rochelle 25; Castres 24; Bordeaux 22; Montpellier 21; Pau 17; Grenoble, Tolone 14; Agen 12; Perpignan 3

Foto – Instagram/stade_francais_paris

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi