Test Match: l’Italia perde Jayden Hayward

L’estremo della Benetton Treviso si è infortunato ieri nel match contro l’Ulster.

Perde una pedina Conor O’Shea in vista degli impegni di novembre. Già delusi dalla pesante sconfitta di Chicago contro l’Irlanda, infatti, ora altre pessime notizie arrivano dall’infermieria. Ad annunciarlo la Benetton Treviso, che con un comunicato scrive che “lo staff medico del Benetton Rugby ha rilasciato il seguente aggiornamento sulle condizioni fisiche del giocatore Jayden Hayward, uscito per infortunio al minuto 32 della gara disputata ieri allo Stadio Monigo dai Leoni contro l’Ulster Rugby. Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto l’atleta nel post match hanno evidenziato un’infrazione della Xa costa destra in ascellare media”.

Foto – Benetton Treviso

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Un commento su “Test Match: l’Italia perde Jayden Hayward

  1. quindi, con lui, di tre estremi di buon livello che avevamo, minozzi, haiward e padovani, ci troviamo senza neanche una alla finestra di novembre (con la partita più importante degli ultimi 15 anni alle porte)? ecchesffff….ortuna!

Rispondi