Rugby & Sponsor: il Sei Nazioni “vestirà” HSBC

Il famoso gruppo bancario già ha sponsorizzato i British & Irish Lions e le World Series di rugby 7s.

Manca solo l’annuncio, ma dalla Gran Bretagna rimbalza l’indiscrezione che il nuovo main sponsor del Sei Nazioni sarà HSBC. Detto addio due anni fa a RBS, un anno acchiappato in qualche modo con NatWest, restano le banche le più attratte dal rugby e dal più importante torneo al mondo. Secondo il Guardian, infatti, sarà la HSBC (Hong Kong and Shanghai Banking Corporation) a dare il nome al Sei Nazioni.

Per quello che è uno dei più grandi gruppi bancari del mondo, però, il rugby non è una novità. Nel 2009 e nel 2013 fu sponsor dei British & Irish Lions nei tour in Sud Africa e Australia, mentre da anni è il title sponsor delle Sevens World Series, il torneo mondiale di rugby a sette. Ovviamente al momento non si sanno le cifre, ma è immaginabile che per il Sei Nazioni l’incasso sarà superiore agli 11 milioni di sterline che, secondo fonti non ufficiali, NatWest avrebbe pagato l’anno scorso.

Foto – Mike Lee – KLC fotos for World Rugby

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi