Top 12: Firenze cade in casa, Viadana vince il primo big match

Si è conclusa la prima giornata del massimo campionato italiano di rugby. Ecco come è andata.

Vincono le favorite d’obbligo, con i campioni d’Italia del Petrarca che fanno loro il derby di Padova contro il Valsugana. Vince il Calvisano contro la neopromossa Verona, mentre il Rovigo liquida senza problemi la Lazio. Vince, soffrendo un tempo, anche la squadra delle Fiamme Oro contro un coraggioso Mogliano. Ma alle spalle delle semifinaliste dell’anno scorso già si promette battaglia. Vince il Viadana la sfida contro il San Donà, mentre a sorpresa i Medicei di Firenze cadono contro il Valorugby Emilia.

TOP 12 – PRIMA GIORNATA

Valsugana Padova v Petrarca Padova 9-40
I Medicei v Valorugby Emilia 22-25
Rovigo v Lazio 41-8
Calvisano v Verona 37-3
Viadana v San Donà 38-7
Fiamme Oro v Mogliano 45-17

TOP 12 – CLASSIFICA

Petrarca, Fiamme Oro, Rovigo, Viadana, Calvisano 5; Valorugby 4; I Medicei 1; Verona, Lazio, Mogliano, San Donà, Valsugana 0

 

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Un commento su “Top 12: Firenze cade in casa, Viadana vince il primo big match

  1. 5 partite tanto a poco, come prevedibile…
    sarà stato questo l’obiettivo dei riformisti che hanno portato il campionato a 12?
    SD quest’anno rischia, parecchio, altro che big match…

Rispondi