Rugby 7s: fatta l’Italia che chiuderà la stagione a Lodz

Andy Vilk ha annunciato i 12 azzurri che sabato e domenica disputeranno l’ultima tappa della Grand Prix Series.

Conclusa a Roma la prima fase della preparazione in vista della quarta tappa del Men 7s Grand Prix Series, Andy Vilk, responsabile tecnico dell’Italseven, ha scelto i dodici atleti che partiranno domani alla volta di Lods (Polonia) per disputare sabato 8 e domenica 9 settembre la tappa conclusiva del Torneo targato Rugby Europe.

L’Italia troverà nella fase di qualificazione l’Irlanda, il Portogallo e la Spagna: gli incontri sono in calendario rispettivamente alle 11.06, alle 13.51 e alle 16.36 di sabato 8 settembre. Tutto il torneo sarà trasmesso come di consueto in diretta streaming sul sito di Rugby Europe. L’Italseven che nelle prime due tappe del Torneo aveva conquisto il terzo posto a Mosca (superando nella finale per il Cup la Francia 14-5) e il settimo posto a Marcoussis (superando il Galles 24-21), è reduce dal decimo posto di Exter, torneo che si è giocato a luglio in Inghilterra.

ITALSEVEN – convocati

Jacopo ABRAM (Ruggers Tarvisium)
Simone BALOCCHI (Patarò Calvisano)
Giulio BERTACCINI (Amatori Parma)
Gabriele BRONZINI (Rugby Colorno)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Lyons Piacenza)
Simone CORNELLI (Toscana Aeroporti I Medicei)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby)
Matteo FALZAPERLA (Lafert San Donà)
Gabriele LEVERATTO (CUS Genova)
Federico PAVAN (Mogliano Rugby)
Andrea TROTTA (Argos Petrarca Rugby)
Luca ZINI (Argos Petrarca Rugby)

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi