Mondiali 2019: Namibia e Kenya, tutto in 80 minuti

Il Kenya ha surclassato la Tunisia e lo scontro diretto del prossimo weekend deciderà la qualificata a Giappone 2019.

Non sbaglia il Kenya, demolisce la Tunisia per 67-0 e ora andrà in Namibia per un colpaccio che varrebbe la qualificazione diretta ai Mondiali 2019. 11 mete a zero del Kenya che, così, si porta a tre punti dalla Namibia e ora a Windhoek si giocherà tutto. Chi vince va in Giappone direttamente nel girone di Nuova Zelanda, Sud Africa e Italia, chi perde (ma la Namibia potrebbe anche perdere con il computo dei bonus) va al torneo di ripescaggio con Canada, Germania e Hong Kong.

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

2 commenti su “Mondiali 2019: Namibia e Kenya, tutto in 80 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *