Super Rugby: tutto facile per i Crusaders

Nel secondo quarto di finale del campionato downunder nettamente battuti gli Sharks.

E le prime due semifinaliste sono neozelandesi. Dopo gli Hurricanes è la volta dei favoritissimi Crusaders, che a Christchurch liquidano senza difficoltà gli Sharks sudafricani. Finisce cinque mete a uno, con le marcatura per i Crusaders di Bryn Hall (9′), David Kaetau Havili (12′), Matt Todd (42′), Braydon Ennor (67′) e Peter Samu (72′), mentre gli Sharks rispondono solo con Jacobus Van Wyk (26′). Finisce 40-10 e Crusaders in semifinale.

Foto – Instagram/crusadersrugbyteam

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *