Super Rugby: i Lions staccano l’ultimo biglietto

I sudafricani battono gli Jaguares e conquistano un posto nelle semifinali downunder.

Sarà Waratahs-Lions la seconda semifinale del Super Rugby. I sudafricani superano gli argentini Jaguares e staccano l’ultimo biglietto utile per continuare a sognare. Merito di un primo tempo ottimo, condito da tre mete a zero e che hanno scavato il gap decisivo. Nei primi 40 minuti vanno a segno Ruan Combrinck (8′), Harold Vorster (15′) e Malcolm Marx (27′) per il 24-9 con cui si va al riposo. Match chiuso? No, perché a inizio ripresa gli Jaguares reagiscono e vanno oltre con Bautista Delguy (42′) e Pablo Matera (48′), riaprendo i giochi. Ma i Lions non vanno in confusione e la meta di Andries Coetzee (57′) e il piede di Jantjies chiudono il discorso sul 40-23.

Foto – Instagram/lionsrugbyunion

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *