Test Match: Tonga, colpaccio con le Fiji

Vittoria a sorpresa a Suva per i tongani che torneranno davanti all’Italia nel ranking.

Dura una settimana la tredicesima posizione nel ranking per l’Italia. A sorpresa a Suva, infatti, Tonga supera le Fiji e risale la china dopo aver perso una posizione una settimana fa. Match equilibratissimo quello tra le due formazioni pacifiche, con i tongani che, però, fanno squasi empre la parte della lepre con le Fiji a inseguire. La prima meta arriva al 21′ con Paula Ngauamo, cui rispondono i figiani con Frank Lomani al 34′. A inizio ripresa nuovo allungo tongano con Steve Mafi al 44′, ma a questo punto le Fiji rispondono con decisione.

Al 48′ è Vereniki Goneva a marcare per i padroni di casa, mentre al 52′ è Viliame Mata a segnare la terze meta figiana che significa primo vantaggio per i padroni di casa per 19-14. Fiji finalmente in controllo del match? No, perché prima Sonatane Takulua riposta davanti di strettissima misura Tonga con due piazzati al 66′ e al 70′, e poi al 72′ arriva la meta di Daniel Faleafa per il definitivo 27-19 per Tonga.

Foto – Instagram/fijirugbyunion

Duccio Emanuele Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi