Immortali: George Smith firma con Bristol

Il veterano campione australiano giocherà per sei mesi nella formazione neopromossa in Premiership.

37 anni e non voler mollare. 111 caps in nazionale, oltre 150 presenze nel Super Rugby, esperienze in Francia, Inghilterra e Giappone e la volontà di continuare. George Smith, emblematica terza linea australiana, torna in Europa e lo fa a Bristol. Il giocatore ha firmato un contratto di sei mesi con i Bears, neopromossi in Premiership e che saranno tra gli avversari delle Zebre nella prossima Challenge Cup.

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi