Premiership: Exeter e Wasps, sorrisi in extremis

Si è disputato nel weekend il sedicesimo turno del massimo campionato inglese di rugby.

E’ stato un weekend complicato per le migliori della classe e a sorridere sono le inseguitrici, che accorciano la classifica in vetta. Cadono i Saracens, sconfitti in casa da Leicester, mentre soffrono tantissimo Chiefs e Wasps. Exeter vince di strettissima misura con Northampton, ma lo fa solo a tempo scaduto con la meta di Thomas Waldrom che spegne i soldi di Northampton. Pareggiano, invece, i Wasps in casa di Gloucester (Jake Polledri titolare, ops), ma anche qui serve una meta di Christian Wade a tempo scaduto per evitare il ko.

PREMIERSHIP – SEDICESIMA GIORNATA
Bath – Sale 33-32
Gloucester- Wasps 25-25
Harlequins – Newcastle 10-28
Exeter – Northampton 31-30
Saracens – Leicester 20-28
London Irish – Worcester 22-8

PREMIERSHIP – CLASSIFICA
Saracens 53; Exeter 52; Wasps 48; Gloucester 42; Bath, Newcastle 41; Sale, Leicester 37; Harlequins 32; Northampton 30; Worcester 27; Irish 11

Foto – Instagram/waspsrugby

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi