Pro 14: Treviso va a caccia a Newport

Appuntamento oggi pomeriggio, con diretta streaming, per i biancoverdi in Galles.

Vincere per continuare la corsa sull’Edimburgo, vincere per avvicinare il record di 10 successi ottenuti nel 2012/13 in Guinness Pro 14. La Benetton Treviso va in Galles ad affrontare dei Newport Dragons che li seguono in classifica, ma con metà dei loro punti e due sole vittorie e due pareggi all’attivo. Match, dunque, non impossibile per i veneti, che però devono riuscire a espugnare il Rodney Parade senza molti azzurri e con diversi infortunati.

Treviso che per l’occasione ritrova due azzurri rispetto al XV che ha battuto gli Scarlets, con Ian McKinley schierato a estremo e Tiziano Pasquali in prima linea. Ribadito Alberto Sgarbi nel nuovo ruolo di terza linea, mentre ancora una volta Luca Morisi parte titolare, a conferma della ritrovata forma del fortissimo centro milanese.

NEWPORT DRAGONS – BENETTON TREVISO

Domenica 18 febbraio, ore 16.30 – Rodney Parade, Newport
Newport: 15 Hallam Amos, 14 Rio Dyer, 13 Adam Warren, 12 Jack Dixon, 11 Jared Rosser, 10 Zane Kirchner, 9 Dan Babos, 8 Lewis Evans, 7 Aaron Wainwright, 6 Harri Keddie, 5 Rynard Landman, 4 Joe Davies, 3 Lloyd Fairbrother, 2 Liam Belcher, 1 Sam Hobbs
In panchina: 16 Ellis Shipp, 17 Gerard Ellis, 18 Leon Brown, 19 Henri Williams, 20 Lennon Greggains, 21 Sarel Pretorius, 22 Arwel Robson, 23 Connor Edwards
Benetton: 15 Ian McKinley, 14 Luca Sperandio, 13 Tommaso Iannone, 12 Luca Morisi, 11 Monty Ioane, 10 Marty Banks, 9 Tito Tebaldi, 8 Whetu Douglas, 7 Marco Barbini, 6 Alberto Sgarbi, 5 Irné Hebst, 4 Marco Lazzaroni, 3 Tiziano Pasquali, 2 Tomas Baravalle, 1 Matteo Zanusso
In panchina: 16 Hame Faiva, 17 Federico Zani, 18 Cherif Traore, 19 Marco Fuser, 20 Francesco Minto, 21 Giorgio Bronzini, 22 Marco Zanon, 23 Andrea Bronzini
Arbitro: Quinton Immelman

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

2 commenti su “Pro 14: Treviso va a caccia a Newport

  1. con la vittoria di edimburgo una cosa buona c’è, anzi due, intanto che passano da inseguire il quarto posto ad inseguire il terzo (visto che due squadre sono appaiate al medesimo punteggio) con lo stesso “sforzo” da fare, e che avendone davanti due alla pari, se loro fanno quello che devono fare, raddoppiano le possibilità che le avversarie inciampino e gli facciano raggiungere l’obbiettivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *