Eccellenza: doppia sfida al vertice

Si disputa questo sabato la tredicesima giornata del massimo campionato italiano di rugby.

Torna il massimo campionato italiano di rugby e la tredicesima giornata è come la tredicesima in busta paga, quella più attesa. In campo, infatti, si sfideranno le prime quattro della classe, con Calvisano e Rovigo impegnate fuori dalle mura amiche. I campioni in carica saranno impegnati sul difficile campo del Petrarca, attualmente terzo, mentre i rossoblù sono chiamati a espugnare il campo di un Viadana in piena corsa per mantenere la quarta piazza.

Alle spalle dei lombardi, infatti, spingo Fiamme Oro e San Donà, con i due inseguitori che saranno impegnati in due match interni da non perdere. Per i poliziotti di Gianluca Guidi l’ostacolo si chiama Reggio, mentre per i veneti l’impegno è contro la Lazio. Chiude il programma il match tra I Medicei di Firenze e il Mogliano, due squadre che non hanno più molto da chiedere al torneo.

ECCELLENZA – TREDICESIMA GIORNATA

San Donà – Lazio
Petrarca – Calvisano
Viadana – Rovigo
I Medicei – Mogliano
Fiamme Oro – Reggio

ECCELLENZA – CLASSIFICA

Calvisano 53; Rovigo 47; Petrarca 46; Viadana 35; Fiamme Oro 34; San Donà 33; Medicei 19; Reggio 12; Lazio 10; Mogliano 5

Foto – Stefano Delfrate

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi