Sud Africa: Allister Coetzee esonerato

La Saru ha annunciato ufficialmente che il tecnico non è più alla guida degli Springboks.

Allister Coetzee non è più l’allenatore del Sud Africa. Non una sorpresa, con l’esonero del tecnico che era nell’aria da mesi, ma che oggi è ufficiale. Ad annunciarlo la Federazione sudafricana, che ha dichiarato che le parti hanno deciso consensualmente di separarsi. “In primo luogo dobbiamo pensare agli interessi degli Springboks. Vogliamo ringraziare Allister per l’impegno e la passione che ha messo alla guida del Sud Africa” ha detto il ceo Jurie Roux.

Foto – Instagram/bokrugby

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

5 commenti su “Sud Africa: Allister Coetzee esonerato

  1. Beh era ormai solo questione di quando, ed e’ dall’annuncio di Rassie di ritorno in SAF come Director of Rugby che e’ chiaro che il ruolo di Coetzee sarebbe stato messo in discussione.
    I risultati e le prestazioni cpntano e i Boks con Coetzee han fatto male, poco da girarci intorno a fare filosofia sugli esoneri se siano giusti o meno…come detto la scorsa settimana se alleni i Boks (o la Francia) e sei abbondantemente sotto il 50% di vittorie sei giustamente a rischio.

    Vale la pena secondo me ricordare che con Rassie ha lasciato Limerick anche Nienaber che con la difesa Munster ha fatto un lavoro strepitoso, non so che ruolo avra’ ma se sara’ incaricato della difesa probabile che la consulenza Boks di Venter anche finisca.

    Comunque sia con Rassie e Nienaber si potrebbero rivedere dei Boks con gioco sensato alle loro caratteristiche, se cercassero di portare ai Boks il gioco visto col Munster secondo me i Sudafricani potranno tornare ad essere molto pericolosi.

    1. Non so quanto vario e ampio sarà il ruolo di Wayne Smith (mi par di capire a dare linee guida agli allenatori), ma sai mai che col suo arrivo Venter non serva più manco a noi.
      Su Rassie CT aspetto solo l’annuncio. Da vedere, come sembra, se Smith rimarrà nello staff o ci saranno altri cambiamenti.

Rispondi