6 Nazioni 2018: Inghilterra, i 38 per l’Italia

Eddie Jones ha annunciato i giocatori che si prepareranno alla sfida di Roma del prossimo 4 febbraio.

Sono trentasei i giocatori convocati dal CT dell’Inghilterra Eddie Jones che si sono radunati questa mattina al PennyHill Park in vista della prima giornata del NatWest 6 Nazioni, che porterà i Campioni in carica ad affrontare gli Azzurri domenica 4 febbraio a Roma nella prima giornata del Torneo (ore 16.00, diretta DMAX dalle 15.15).

Aggregati al gruppo, ma non disponibili per squalifica per la gara di Roma, il flanker dei Wasps James Haskell e il pilone degli Harlequins Joe Marler. La Nazionale inglese arriverà a Roma venerdì sera e svolgerà un Captain’s Run allo Stadio Olimpico nella mattinata di sabato.

INGHILTERRA – convocati

Estremi/Ali
Mike Brown (Harlequins)
Nathan Earle (Saracens)
Harry Mallinder (Northampton Saints)
Jonny May (Leicester Tigers)
Denny Solomona (Sale Sharks)
Anthony Watson (Bath Rugby)

Centri/mediani
Danny Care (Harlequins)
Owen Farrell (Saracens)
George Ford (Leicester Tigers)
Jonathan Joseph (Bath Rugby)
Alex Lozowski (Saracens)
Jack Nowell (Exeter Chiefs)
Ben Te’o (Worcester Warriors)
Marcus Smith (Harlequins)
Ben Youngs (Leicester Tigers)

Seconde/terze linee
Gary Graham (Newcastle Falcons)
James Haskell (Wasps)
Nick Isiekwe (Saracens)
Maro Itoje (Saracens)
George Kruis (Saracens)
Courtney Lawes (Northampton Saints)
Joe Launchbury (Wasps)
Zach Mercer (Bath Rugby)
Chris Robshaw (Harlequins)
Sam Simmonds (Exeter Chiefs)
Sam Underhill (Bath Rugby)

Prime linee
Lewis Boyce (Harlequins)
Dan Cole (Leicester Tigers)
Tom Dunn (Bath Rugby)
Jamie George (Saracens)
Dylan Hartley (Northampton Saints)
Alec Hepburn (Exeter Chiefs)
Joe Marler (Harlequins)
Henry Thomas (Bath Rugby)
Mako Vunipola (Saracens)
Harry Williams (Exeter Chiefs)

Foto – Instagram/englandrugby

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *