A volte ritornano: de Villiers in Zimbabwe?

L’ex ct del Sud Africa sarebbe in pole position per guidare la nazionale africana.

Dagli Springboks allo Zimbabwe. Il futuro di Peter de Villiers potrebbe essere alla guida della nazionale africana, con i rumors che giungono dalla stampa locale che dicono che l’ex ct del Sud Africa avrebbe superato John Mitchell tra i favori della Federazione dello Zimbabwe.

I candidati sarebbero quattro e oltre a de Villiers e Mitchell ci sarebbero anche i due ex tecnici della nazionale africana, Collin Osborne e Brendon Dawson. De Villiers avrebbe incontrato i dirigenti dello Zimbabwe questa settimana e avrebbe superato nei favori l’ex allenatore degli All Blacks. Insomma, un ritorno per l’uomo che ha guidato gli Springboks tra il 2008 e il 2011, dimettendosi alla fine dei Mondiali neozelandesi, dove il Sud Africa venne eliminato ai quarti di finale.

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi