Polemiche: Bastareaud dà del “frocio” a Negri

Rischia grosso il centro di Tolone, il cui insulto omofobo si è sentito nel microfono dell’arbitro ieri.

“Fucking fagot”, cioè “fottuto frocio”. Questa è la frase che Mathieu Bastareaud, centro del Tolone, avrebbe detto ieri rivolgendosi a Seb Negri durante Tolone-Benetton. Frase colta dal microfono dell’arbitro Pearce e che ora rischia di costare cara al centro francese.

L’insulto era chiaramente udibile in diretta e ha provocato la reazione della terza linea biancoverde, scatenando un piccolo parapiglia in campo. Immediato il deferimento di Bastareaud il cui esordio nel Sei Nazioni è a rischio, visto che è probabile che l’Epcr voglia dare una punizione esemplare al giocatore per l’insulto omofobo.

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

3 commenti su “Polemiche: Bastareaud dà del “frocio” a Negri

  1. Quello che non capisco è,perchè l’arbitro non ha preso subito un provvedimento disciplinare ? Sicuramente anche lui deve averlo sentito,ma non ha ritenuto di doverlo sanzionare.Parisse era stato espulso,a torto,perchè l’arbitro aveva sentito qualcosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *