Continental Shield: è già ora dei playoff

Ci sarà il solo Calvisano a rappresentare l’Italia nell’ultima fase del torneo. E sfiderà i tedeschi dell’Heidelberg.

Inizia sabato la corsa all’Europa per il Calvisano. Parte, infatti, la seconda fase della Continental Shield, i playoff che dovranno qualificare due formazioni alla Challenge Cup 2018/19. Da un lato, insieme a Calvisano, ci saranno l’Heidelberg (prima avversaria dei bresciani), il Batumi e i Timisoara Saracens. Da queste quattro squadre, dopo due turni di playoff, uscirà una delle due finaliste del torneo e una delle due qualificate alla Challenge Cup.

Nel secondo turno dei playoff entreranno in gioco anche i russi del Kransy Yar e dell’Enisei STM, cioè le due formazioni che quest’anno partecipano alla Challenge Cup. Doppia sfida anche per loro e dal doppio derby russo uscirà la seconda finalista del torneo e la seconda qualificata alla Challenge Cup 2018/19.

CONTINENTAL SHIELD – PLAYOFF, PRIMO TURNO
Sabato 13 gennaio, ore 15.00
RC Batumi v Timisoara Saracens, Rugby Arena, Batumi
Heidelberger RK v Calvisano, Sportzentrum Süd, Heidelberg

Sabato 20 gennaio, ore 15.00
Timisoara Saracens v RC Batumi, Cluj Arena, Cluj
Calvisano v Heidelberger RK, Pata Stadium, Calvisano

CONTINENTAL SHIELD – PLAYOFF, SECONDO TURNO
31 marzo / 1 aprile
Krasny Yar v Enisei STM
Batumi/Timisoara v Heidelberger/Calvisano

14 aprile
Krasny Yar v Enisei STM

21 o 22 aprile
Batumi/Timisoara v Heidelberger/Calvisano

[amazon_link asins=’8864900039,8898970773,B010VOJ4VU,8896538750,B06ZYSSX5M,8865492430,8865491787,8888829148,8888829520′ template=’ProductCarousel’ store=’it-1′ marketplace=’IT’ link_id=’29ad471b-f4bc-11e7-b997-55916b1c6b77′]

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi