6 Nazioni: l’Irlanda perde Bowe

Brutto colpo per l’Ulster e per Joe Schmidt che dovrà fare a meno dell’ala per il Torneo continentale.

Un infortunio alla spalla sabato nel match contro il Leinster e Tommy Bowe dice addio al 6 Nazioni. L’ala dell’Ulster, infatti, si è infortunato durante il derby irlandese e dovrà stare fermo per circa 8 settimane, troppe viste che il Torneo continentale inizia il prossimo 3 febbraio.

“E’ qualcosa che ha a che fare con lo sterno, ma servono altri esami – ha dichiarato il director of rugby dell’Ulster Less Kiss -. Il doc ha detto che lo stop può arrivare a essere fino di otto settimane. E’ un vero peccato”. Un vero peccato per il 33enne giocatore, ma anche per Joe Schmidt che perde una pedina importante in vista del 6 Nazioni.

Thomas John “Tommy” Bowe è nato a Monaghan il 22 febbraio 1984 e ha esordito con l’Ulster in Celtic League nel 2003. Un anno dopo la prima convocazione con l’Irlanda, mentre nel 2008 lascia Belfast e si trasferisce in Galles, negli Ospreys. Nel 2012 è tornato a casa, restando sempre un punto fermo della nazionale. Con l’Irlanda ha disputato sino a ora 69 incontri, partendo ben 67 volte titolare, e segnando 30 mete. Ha vestito anche 5 volte la maglia dei British & Irish Lions da titolare nel 2009 e nel 2013.

Foto – Instagram/tommybowe

[amazon_link asins=’B01N5OPMJW,B073FNFTL2,B07252FGBF,B0767PPQDV’ template=’ProductCarousel’ store=’it-1′ marketplace=’IT’ link_id=’27b26839-f4b9-11e7-b600-5d12044599d2′]

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Ti potrebbe anche interessare

Un commento su “6 Nazioni: l’Irlanda perde Bowe

  1. Non so quanto sia piu’ cosi’ importante nelle gerarchie di Schmidt…Earls, Conway, Stockdale glis on tutti ormai davanti, Adam byrne gli e’ gia’ stato preferito a Novembre cosi’ come Sweetnam e si puo’ magari anche vedere un inserimento di Larmour all’ala possibilimente.
    Piu’ grave la perdita di Ringrose che sembra sicura per la prima parte del torneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *