Pro 14: Edimburgo punta ai playoff

Si è disputato nel weekend il tredicesimo turno della Celtic League di rugby. Ecco come è andata.

Non rallentano le migliori e le prime quattro della classe fanno il vuoto alle loro spalle. Vincono, infatti, Glasgow e Munster nella conference A e Scarlets e Leinster nella conference B, e con i ko di Cheetahs e Ulster staccano ancor di più le inseguitrici. Importante soprattutto il successo con bonus del Leinster con l’Ulster che porta così a +12 il distacco tra le due formazioni, mentre la Benetton fa un regale alle migliori dando un solo punto di bonus ai Cheetahs.

Scivolano all’ultimo posto della classifica della conference A le Zebre, che perdono con Glasgow mentre gli Ospreys vincono con bonus contro Cardiff, che sfiora il colpaccio con due mete negli ultimi 10 minuti che servono però solo a portare a casa un punto di bonus. I Blues, però, restano in piena corsa per i playoff e per un posto in Champions Cup, con la classifica molto corta nella conference A dietro Glasgow e Munster.

Diversa la situazione nella conference B, dove a giocarsi l’ultimo posto per i playoff appaiono essere solo Ulster ed Edimburgo. Nonostante la vittoria con bonus, infatti, resta staccata la Benetton Treviso rispetto agli scozzesi, mentre recupera dai nordirlandesi e si porta a 11 punti dalla terza posizione, staccando nettamente Newport e Kings, sempre più ultimi in classifica.

PRO 14 – TREDICESIMA GIORNATA 
Edimburgo – Southern Kings 37-7
Scarlets – Newport 47-13
Benetton – Cheetahs 27-21
Zebre – Glasgow 20-40
Ospreys – Cardiff 29-28
Leinster – Ulster 38-7
Munster – Connacht 39-13

PRO 14 – CLASSIFICHE
Conference A: Glasgow 58; Munster 43; Cheetahs 30; Cardiff 25; Connacht 24; Ospreys 21; Zebre 17
Conference B: Scarlets 53; Leinster 51; Ulster 40; Edimburgo 37; Benetton 29; Dragons 14; Kings 4

Foto – Stefano Delfrate

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Rispondi