6 Nazioni 2018: date e orari

Ecco il calendario completo del Torneo continentale di rugby che inizierà il prossimo 3 febbraio.

L’Italrugby debutterà nell’edizione 2018 all’Olimpico di Roma contro l’Inghilterra, campione in carica, domenica 4 febbraio alle ore 16.00. Una settimana dopo sarà a Dublino per affrontare l’Irlanda all’Aviva Stadium (sabato 10 febbraio, ore 14.15 locali). Il terzo turno del torneo è in calendario nell’ultimo week end di febbraio con Francia ed Italia che si sfideranno anche per il Trofeo Garibaldi (venerdì 23 febbraio alle 21.00), match che per la prima volta non si disputerà allo Stade de France di Parigi (la sede verrà annunciata nelle prossime settimane).

Nel quarto turno del Torneo gli Azzurri sono attesi domenica 11 marzo dal Galles al Principality Stadium di Cardiff (calcio d’inizio ore 15.00 locali); Il 17 marzo, giornata conclusiva del Torneo, apriranno il programma di sfide affrontando allo Stadio Olimpico la Scozia (ore 13.30).

6 NAZIONI 2018 – CALENDARIO
3 febbraio
Galles v Scozia, ore 14.15, Principality Stadium
Francia v Irlanda, ore 17.45, Stade de France
4 febbraio
Italia v Inghilterra, ore 16, Stadio Olimpico

10 febbraio
Irlanda v Italia, ore 14.15, Aviva Stadium
Inghilterra v Galles, ore 16.45, Twickenham
11 febbraio
Scozia v Francia, ore 15, Murrayfield

23 febbraio
Francia v Italia, ore 21, Vélodrome (Marsiglia)
24 febbraio
Irlanda v Galles, ore 14.15, Aviva Stadium
Scozia v Inghilterra, ore 16.45, Murrayfield

10 marzo
Irlanda v Scozia, ore 14.15, Aviva Stadium
Francia v Inghilterra, ore 17.45, Stade de France
11 marzo
Galles v Italia, ore 15, Principality Stadium

17 marzo
Italia v Scozia, ore 13.30, Stadio Olimpico
Inghilterra v Irlanda, ore 14.45, Twickenham
Galles v Francia, ore 17, Principality Stadium

Duccio Fumero

Giornalista professionista tuttofare. Il suo amore per il rugby nasce dal mix, pericoloso, di tre passioni: la bellezza del gioco, l’Irlanda e la birra. Per dieci anni ha curato il blog Rugby 1823 all'interno della piattaforma editoriale Blogo.

Un commento su “6 Nazioni 2018: date e orari

  1. Una domanda: il calendario del 6 Nazioni non viene mai risorteggiato completamente?
    Con la formula attuale noi giochiamo in casa un anno contro Inghilterra e Scozia e l’anno successivo contro Francia, Galles e Irlanda.
    Perché non viene effettuato un sorteggio integrale dove ad esempio in due anni si gioca in casa contro Francia e Scozia e l’anno dopo contro le altre tre? Ogni due anni si effettuerebbe un nuovo sorteggio in modo da avere sempre combinazioni diverse.

Rispondi